Sommario

Storia della Basilica di San Marco a Venezia

La Basilica di San Marco, uno dei luoghi preferiti dagli appassionati di storia religiosa e politica, è una chiesa con mille anni di storia da scoprire. La Basilica di San Marco, conosciuta anche come "Chiesa d'oro", è famosa in tutto il mondo per i suoi splendidi mosaici e per essere il luogo deputato alla conservazione dei resti di San Marco trasportati da Alessandria d'Egitto. Continua a leggere questa pagina per scoprire l'affascinante storia della Basilica di San Marco e perché vale la pena visitare questo intrigante monumento!

Basilica di San Marco: storia e cronologia

828 d.C.: le reliquie di San Marco vengono portate da Alessandria d'Egitto in un rifugio temporaneo a Venezia.

832 d.C: la chiesa viene costruita come edificio permanente.

976 d.C: la chiesa viene bruciata durante una rivolta.

978 d.C: la chiesa viene ricostruita.

1063: sotto il patrocinio di Domenico Contarini, viene intrapreso un progetto di costruzione che costituisce la base della Basilica di San Marco che è arrivata ai giorni nostri.

1094: Vitale Falier consacra la Basilica e la dedica a San Marco.

1807: su ordine di Napoleone, la Basilica di San Marco viene trasformata in residenza del patriarca di Venezia e dichiarata cattedrale cittadina.

Dal XV al XVII secolo: durante una serie di periodi di instabilità politica, la basilica subì ulteriori ristrutturazioni che contribuirono ad accrescere la ricchezza degli stili architettonici che mescolano influenze bizantine, romaniche e gotiche.

XIX secolo: la basilica fu restaurata in seguito ai danni causati da secoli di intemperie e cause naturali.

XX secolo: gli sforzi di conservazione si intensificarono per salvaguardare la basilica da un potenziale degrado strutturale e per mantenere la sua importanza storica e artistica.

Storia della Basilica di San Marco

Basilica di San Marco storia

Le origini risalenti al IX secolo

La Basilica di San Marco fu originariamente costruita per custodire le reliquie di un santo che erano state portate a Venezia dai mercanti in un barile pieno di carne di maiale dopo essere state segretamente prelevate dall'Egitto. Durante una tempesta che minacciava di rovesciare la nave, il fantasma del santo apparve per consigliare ai marinai ad ammainare le vele, salvandoli dall'imminente disastro. Per omaggiare questo evento miracoloso, fu realizzato un affresco che raffigura l'intervento soprannaturale e che puoi ammirare all'interno della basilica.

Basilica di San Marco storia

Ricostruzione e rinascita

Dal 976 d.C. al 978 d.C.

Nel 976 d.C., una rivolta di popolo prese di mira il Doge e la folla diede fuoco al castrum. Le fiamme divorarono rapidamente la chiesa adiacente, danneggiandola gravemente. Di conseguenza, l'assemblea trasferì la cerimonia di elezione del Doge a San Pietro di Castello. Nonostante i danni, la struttura principale della basilica resistette. Nel corso dei decenni seguenti, i dogi che si sono succeduti hanno supervisionato le ricostruzioni e le espansioni della basilica aggiungendo diverse influenze alle sue architetture.

Basilica di San Marco storia

Gli ambiziosi progetti di costruzione

Dal 1063 al 1094

L'XI secolo fu testimone di ambiziose iniziative edilizie che trasformarono la Basilica di San Marco nella chiesa che possiamo visitare ai giorni nostri. Sotto il patrocinio di Domenico Contarini, importanti progetti di costruzione aggiunsero diversi elementi architettonici alla basilica. Un momento cruciale arrivò nel 1094 quando Vitale Falier presiedette alla consacrazione della basilica, cementando la sua importanza spirituale come monumento per l'esercizio della fede dei veneziani.

Basilica di San Marco storia

Le relazioni con l'Oriente

Dall'anno 800 al 1300

L'intensificazione degli scambi commerciali e culturali, insieme all'estensione della sfera di influenza marittima di Venezia, permise alla città di svolgere un ruolo importante nell'economia del Mediterraneo orientale. La città-stato diventò un centro vitale per il commercio e l'interazione culturale con Bisanzio. Nel XII secolo, il coinvolgimento di Venezia nella Quarta Crociata cambiò in modo importante il suo destino. La campagna assicurò a Bisanzio vaste ricchezze e tesori artistici, rafforzando il dominio regionale e la prosperità culturale di Venezia.

Basilica di San Marco storia

Le conseguenze della Quarta Crociata

Dal XII al XV secolo

Nel 1204, la Quarta Crociata portò a San Marco i tesori saccheggiati a Costantinopoli, accrescendone la ricchezza artistica e l'importanza come centro culturale. Tra il XIII e il XV secolo, la Basilica di San Marco implementò nelle sue architetture e nelle sue opere d'arte influenze bizantine e orientali. Queste trasformazioni ben rappresentano il forte legame di Venezia con il Medio Oriente e contribuiscono a dare alla chiesa un aspetto unico al mondo.

Basilica di San Marco storia

Basilica di San Marco: storia e costruzione

La Basilica di San Marco è uno splendido esempio di fusione tra architettura bizantina e gotica. La sua costruzione, iniziata nel IX secolo, fu promossa dalla decisione del doge Giustiniano Partecipazio di ospitare le reliquie di San Marco, segnando la fondazione della basilica. Il complesso architettonico vide la costruzione dei suoi elementi più importanti sotto il patronato del doge Domenico Contarini intorno all'XI secolo.

L'architettura della basilica è caratterizzata da una cupola centrale e da quattro pilastri che sostengono le immense volte. La facciata occidentale presenta dettagli scolpiti con ingressi ad arco circondati da colonne di marmo policromo, un'opera magistrale d'ingegneria veneziana. All'interno, la basilica dispone di circa 500 colonne e capitelli antichi, splendidi pavimenti in marmo del XII secolo e mosaici dai colori vivaci sui livelli superiori impreziositi da lussuosi tasselli di vetro dorato.

La chiesa ai giorni nostri - Basilica di San Marco: storia e origini

Oggi la Basilica di San Marco è diventata la cattedrale più importante di Venezia. La bellissima struttura esterna e gli interni curati nei minimi dettagli ne fanno una meraviglia architettonica che vale la pena visitare. La messa nella Basilica di San Marco è in grado di assicurare un'esperienza mozzafiato a visitatori di ogni appartenenza religiosa. La sua storia, le sue opere d'arte e le sue architetture rendono la basilica una delle tappe obbligate di ogni visita a Venezia.




Prenota i tuoi biglietti per la Basilica di San Marco

Tour guidato Salta la Coda per la Basilica di San Marco
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
45 min - 1 h
Tour guidato
Altri dettagli
a partire da
33,50 €
Le icone di Venezia: Tour guidato della Basilica di San Marco e del Palazzo Ducale con partenza in linea
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
1 h 30 min - 2 h 30 min
Tour guidato
Altri dettagli
a partire da
84,50 €
Biglietti per la Basilica di San Marco con audio-guida opzionale
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Audio-guida
Altri dettagli
a partire da
9,90 €
Combo (3% di sconto): biglietti Salta la Coda per la Basilica di San Marco e Palazzo Ducale
Conferma Istantanea
Durata flessibile
Altri dettagli
a partire da
38,70 €
Combo (5% di sconto): biglietti per la Basilica di San Marco e per il Campanile di San Marco
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Altri dettagli
a partire da
31,26 €
Tour guidato della Basilica di San Marco con giro in gondola
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
2 h
Tour guidato
Altri dettagli
a partire da
75 €
Venezia in un giorno: San Marco, Palazzo Ducale, Murano e Burano con giro in gondola
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
9 h
Tour guidato
Trasferimenti inclusi
Altri dettagli
a partire da
140,95 €
Tour a piedi di Venezia con Palazzo Ducale e Basilica di San Marco
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
3 h 30 min
Tour guidato
Altri dettagli
a partire da
111,20 €
Venezia assoluta - Palazzo Ducale, Basilica di San Marco e altro ancora con accesso prioritario
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
4 h
Tour guidato
Altri dettagli
a partire da
123 €
Tour notturno della Basilica di San Marco con Palazzo Ducale opzionale
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
1 h 30 min - 3 h
Tour guidato
Altri dettagli
a partire da
78,40 €

Domande più frequenti - Basilica di San Marco: storia e origini

Quando è stata costruita la Basilica di San Marco?

La Basilica di San Marco ha circa 1100 anni. La fondazione della basilica risale al IX secolo, quando fu istituita per ospitare le reliquie di San Marco. Tuttavia, la struttura che è arrivata ai giorni nostri è stata realizzata intorno all'XI secolo.

Perché la Basilica di San Marco è così importante?

La Basilica di San Marco ha un immenso valore storico in quanto, nel corso dei secoli, è diventata simbolo del potere, della spiritualità e della genialità artistica di Venezia. Non solo la chiesa ospita le reliquie di San Marco, ma simboleggia anche il legame di Venezia con il mondo bizantino e la sua ascesa come importante repubblica marinara.

Quanti anni ci sono voluti per costruire la Basilica di San Marco?

La costruzione della basilica non è stata un progetto singolo e realizzato in un periodo di tempo ristretto. L'edificio si è evoluto molto nel corso dei secoli: la struttura iniziale fu costruita nel IX secolo e le successive ristrutturazioni richiesero diversi decenni.

Per cosa è famosa la Basilica di San Marco?

La Basilica di San Marco è chiamata la "Chiesa dell'oro" per via delle decorazioni in oro che la rendono una delle attrazioni predilette dai visitatori a Venezia che vogliono vedere i bellissimi mosaici realizzati tra l'epoca antica e il XIX secolo.

Chi ha costruito e progettato la Basilica di San Marco?

Domenico Contarini, il 30° Doge di Venezia, fu uno dei committenti per la costruzione della Basilica di San Marco. Anche importanti mecenati come Giustiniano Partecipazio giocarono un ruolo cruciale nello sviluppo e nell'espansione della basilica.

Qual è lo stile architettonico della Basilica di San Marco?

L'architettura della Basilica di San Marco presenta una fusione unica di stili bizantino e gotico. Il design è principalmente bizantino con cupole, mosaici dai dettagli intricati e decorazioni con metalli preziosi. Gli esterni presentano caratteristiche bizantine, mentre l'interno rivela una fusione di stili, con disegni a mosaico, colonne di marmo e decorazioni dai dettagli intricati

Qual è il contesto storico in cui è stata creata la Basilica di San Marco?

Le origini della basilica sono profondamente radicate nei legami storici e culturali di Venezia con Bisanzio. La costruzione della chiesa doveva simboleggiare la crescente influenza politica di Venezia e la sua affermazione come importante repubblica marinara.

Quali eventi o incidenti hanno segnato la storia della Basilica di San Marco?

La basilica subì diversi incendi e ricostruzioni, in particolare dopo l'incendio del 976 d.C., che portò alla sua ricostruzione ed espansione. Inoltre, la chiesa ebbe un ruolo fondamentale in moltissime cerimonie veneziane e affari di stato.

Quali sono i fatti storici o gli aneddoti meno noti sulla Basilica di San Marco?

I famosi cavalli della basilica, originari di Costantinopoli, furono saccheggiati durante la Quarta Crociata e successivamente collocati sulla facciata. Inoltre, i preziosi mosaici e le opere d'arte raffigurano episodi legati al commercio, alle conquiste e al rapporto dei veneziani con l'adorazione di San Marco.

Vale la pena visitare la Basilica di San Marco?

Assolutamente! La visita alla Basilica di San Marco offre un'esperienza eccezionale alla scoperta del patrimonio storico e culturale di Venezia, bellissimi elementi architettonici, opere d'arte di grande valore e storie risalenti a secoli fa.

Ci sono tour guidati che spiegano la storia della Basilica di San Marco?

Sì, sono disponibili tour guidati della Basilica di San Marco che forniscono spiegazioni approfondite sulla sua storia, architettura e importanza politica. Questi tour, condotti da guide esperte, offrono approfondimenti sulla costruzione della basilica, sui suoi mosaici, sulle opere d'arte e sul contesto storico della sua creazione.